Senecio
    
SENECIO

Direttore
Emilio Piccolo



Non si tratta di conservare il passato, ma di realizzare le sue speranze
Horkheimer-Adorno, Dialettica dell'illuminismo


Schede biobibliografiche dei collaboratori



Claudio Cazzola


  Claudio Cazzola ha frequentato il Liceo ginnasio statale «L. Ariosto» di Ferrara e ha conseguito la Laurea in Lettere presso l’Università degli Studi di Firenze con il massimo dei voti e la lode. Già titolare della cattedra di greco e latino presso il Liceo «L. Ariosto» e Docente Formatore, è tuttora titolare di un contratto di prestazione d’opera intellettuale per lo svolgimento del Corso Ufficiale «Esercitazioni di Latino» presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Ferrara. È Socio Aggregato della Accademia delle Scienze di Ferrara – classe di Scienze Economiche, Storiche e Morali; Socio Ordinario della Associazione «Gruppo Scrittori Ferraresi» e membro del Consiglio Direttivo della medesima; Membro del Comitato di Gestione dell’Istituto Studi Rinascimentali di Ferrara (fino al 10 aprile 2011). È risultato Primo Assoluto alla III Edizione del Premio Nazionale «Gianfranco Rossi per la giovane letteratura» – Sezione E Critica letteraria (Ferrara, Teatro Comunale, 8 Ottobre 2005). Ha tenuto e tiene seminari, convegni, corsi di aggiornamento, conferenze, ecc. Tra le realizzazioni più recenti: Presentazione del film-documentario «Bassani – La selva delle lettere – Serie 2009-2011», regia e testi di L. Boneschi, un programma di P. Avati, DUEA FILM – TV2000, Ferrara, Tennis Club “Marfisa d’Este”, 14 luglio 2011; Presentazione di M. Novelli, La stanza delle rondini, Este Edition, Ferrara, 2001, Sala Agnelli della Biblioteca Ariostea, Ferrara, 17.05.2011; Presentazione del volume «Annuario Liceo Ariosto 1860-2010 150 anni», Atrio Bassani del Liceo classico «L. Ariosto» Ferrara, 05.05.2011; Lucrezio all’Ariosto – Pagine dal ‘De Rerum Natura’ scelte e commentate da Claudio Cazzola – quattro serate organizzate nell’ambito del progetto “Ariostodisera” presso il Liceo classico statale «L. Ariosto» di Ferrara (seconda parte): La prosopopea della Natura cur non ut plenus vitae conviva recedis? (24.03.2011); Storia del genere umano I genus humanum multo fuit illud in varis durius (31.03.2011); Storia del genere umano II tum genus humanum primum mollescere coepit (07.04.2011); La peste di Atene mortifer aestus (14.04.2011); Ferrara città sacra: (in)seguendo Micòl, intervento al Corso di Aggiornamento «Ferrara città dei sensi» organizzato dal Centro Svizzero di formazione continua per insegnanti delle scuole medie superiori – Ferrara, Castello Estense, 31.03.2011; Presentazione del volume di D. Fisichella, Il miracolo del Risorgimento. La formazione dell’Italia unita, Carocci Editore, Roma, 2010, nel corso della «Giornata della Dante Alighieri», Palazzo Giulio d’Este, Ferrara, 10.01.2011. Numerose e importanti le pubblicazioni a stampa e online, tra le quali: Kore l’oscura: (in)seguendo Micòl, in Poscritto a Giorgio Bassani. Raccolta di saggi critici nel decimo anniversario della morte, a cura di R. Antognini e R. Blumenfeld, LED Edizioni Universitarie, Milano 2011; Clarior hoc pulcro regnans in corpore virtus: sulle tracce di Virgilio (e di Dosso), in La parola e l’immagine. Studi in onore di Gianni Venturi, a cura di M. Ariani, A. Bruni, A. Dolfi, A. Gareffi, Olschki, Firenze, 2011; Lucrezio all’Ariosto – Pagine dal ‘De rerum natura’ scelte e commentate da Claudio Cazzola – otto incontri nell’ambito dell’attività «AriostoDiSera» 2010-2011, «Senecio» 2011; A colloquio con Orazio (tentativo di un’intervista), «Abitare l’Autonomia», 4, 2010-2011, pp. 51-63; Prefazione a M. Novelli, La stanza delle rondini, Este Edition, Ferrara, 2011; Recensione a L. Lanza, La verità e il mito. Trittico muliebre, Supernova, Venezia, 2010, «Senecio» 2011; Giosuè Carducci, Ode alla città di Ferrara, «Quaderni della “Dante”» XV, 2009-2010, Ferrara, 2010, pp. 99-106; Lettera a un’allieva sulla scuola. A che cosa serve il greco, «Madrugada» 79, settembre 2010, pp. 14-15; Recensione a A. Pavan, La gara delle quadrighe e il gioco della guerra. Saggio di commento a «P. Papinii Statii Thebaidos liber VI 238-549», Edizioni Dell’Orso, Alessandria, 2009, «Senecio» 2010; Io, Aurora, racconto segnalato al Quinto Premio Nazionale di Poesia e Prosa «Stagionalia», in Antologia di Stagionalia, Università Aperta di Sermide – Lions Club Ostiglia – Comune di Sermide, Arte Stampa, Urbana (Pd), 2010, pp. 122-126; Recensione a L. Lanza, Femminilità «virile» tra mito e storia, «Senecio» 2010; «In mente Itaca» - Oratorio a più voci della classe quinta C ginnasiale, a cura di C.Cazzola – festa della didattica, 23.05.2009, sala di lettura del Liceo classico statale “L. Ariosto” Ferrara (in brossura); Recensione a L. Lanza, Mirabile bruttezza, Studio Editoriale Gordini, Padova, 2008, «Senecio» 2009; «Leggere l’Eneide». Dodici incontri con il poema virgiliano, a cura della Associazione culturale “Ariosto di Sera” presso il Liceo classico statale «Ariosto» di Ferrara. Prima parte: Enea (13.11.2007); Didone (18.11.2007); Anchise (27.11.2007); Eurialo e Niso (4.12.2007); Camilla (11.12.2008); Turno (18.12.2008). Seconda parte: Creusa (05.03.2009); Andromaca (12.03.2009); Anna (19.03.2009); Sibilla (26.03.2009); Lavinia (02.04.2009); Giuturna (07.04.2009), «Senecio» 2009; 501 Great Writers (J. Patrick ed.), ABC Book, Quintessence, London, 2008: cura delle seguenti schede “Dante Alighieri” pp. 28-30, “Francesco Petrarch” pp. 32-33, “Giovanni Boccaccio” p. 34, “Niccolò Machiavelli” p. 37, “Torquato Tasso” p. 44, “Pier Paolo Pasolini” p. 464; Recensione a G. Muscardini, L’empietà di Marte, L’avvenire dei lavoratori – Quaderno VII, 2007 1-2, Tragelaphos, Zurigo, 2007, «CronacaComune» 05.11.2007 [www.comune.fe.it/stampa]; M.R. Casarotti – C. Cazzola, Voci per l’Europa. Le password dei ragazzi, Regione Emilia-Romagna, Bologna, 2007; C’era una volta Omero, «Quaderni del Liceo Classico Ariosto di Ferrara», 57, Ferrara, 2007 (testo scritto per le manifestazioni di «Ferrara città del Rinascimento»): vedi recensione di R. Roversi su «il Resto del Carlino-Ferrara, 7 giugno 2007 e su «l’Ippogrifo – Bimestrale di Lettere e Cultura del Gruppo Scrittori Ferraresi»7, luglio-ottobre 2007, p. 11 e su «Senecio» 2007 [www.vicoacitillo.it/senecio/sag/provincia.pdf]); Sogno, in «Antologia di Stagionalia», Quarto Premio Nazionale di Poesia e Prosa, Sermide, 2007, pp. 114-118 [racconto segnalato]; Un Professore «Dietro la porta»: Francesco Viviani, «Senecio» 2007 [www.vicoacitillo.it/senecio/sag/provincia.pdf]; A mo’ di viatico, Prefazione a M. Novelli, Frammenti, TLA Editrice, Ferrara, 2007; Redazione di n. 14 schede bibliografiche per P. Boxall (a cura di), 1001 libri da leggere prima di morire. Una rassegna completa dei capolavori della narrativa mondiale, Atlante Editrice, Bologna, 2007 [Ch. de Troyes, Romanzi cortesi p. 25; G. Boccaccio, Il Decamerone p. 27; G. Chaucer, I racconti di Canterbury p. 28; G.C. Croce, Bertoldo e Bertoldino p. 34; G. Galilei, Dialogo dei massimi sistemi p. 37; V. Alfieri, Vita scritta da esso p. 74; I. Nievo, Le confessioni di un italiano p. 161; V. Pratolini, Metello p. 499; H. Hanff, 84, Charing Cross Road p. 634; D. Pennac, La fata carabina p. 770; A. De Carlo, Due di due p. 797; D. Maraini, La lunga vita di Marianna Ucria p. 805; N. Hornby, Alta fedeltà p. 858; A. Camilleri, La concessione del telefono p. 883]; La tratta degli schiavi (e delle schiave), «CronacaComune» 16.02.2007 [www.comune.fe.it/stampa]; Un Professore «Dietro la porta»: Francesco Viviani, in A. Dolfi e G. Venturi (a cura di), Ritorno al «Giardino». Una giornata di studi per Giorgio Bassani [Firenze, 26 marzo 2003], Bulzoni, Roma, 2006, pp. 207-220; Invito a Polissena, Prefazione a M. Malagutti Domeneghetti, La Vergine e l’Unicorno. Polissena d’Este Romei, Este Edition, Ferrara, 2006, pp. 5-8 [recensione in «l’Ippogrifo» 3, nov.-dic. 2006, p. 8]; Con Erotion a Ferrara (frammenti di un diario scolastico), «Abitare l’Autonomia», Liceo classico «Ariosto» Ferrara, 1, dicembre 2006, pp. 31-38; «Me tacitum perferre» ovvero Il silenzio tenace della poesia. Favola in un episodio, con prologo ed epilogo in AA. VV., I diversi volti della luna. Ricerche, divagazioni, proposte didattiche a partire da Ludovico Ariosto, «Quaderni del Liceo classico Ariosto di Ferrara», 55, 2006, pp. 37-51; Recensione a Il cuore scavato di Mara Novelli, «UnPoDiVersi», 30, gennaio-febbraio 2006, pp. 10-11; Il professore di provincia. A proposito del saggio di Alfonso Traina “Adolfo Gandiglio: un ‘grammatico’ tra due mondi”, in «Atti e Memorie» dell’Accademia Nazionale di Scienze Lettere e Arti di Modena (Scientifiche, Giuridiche, Letterarie), Serie VIII, vol. VIII, fasc. II, 2005, pp. 523-539; Prefazione a G. Nalini Montanari, Suggestioni natalizie a Ferrara, Schifanoia Editore, Ferrara, 2005 [recensione in «l’Ippogrifo» 3, nov.-dic. 2006, p. 9]; Il cuore a canestro. Padre John Caneparo S. J., a cura di P. Correggioli e C. Cazzola, «Quaderni del Liceo classico Ariosto di Ferrara», 54, Ferrara, 2005; Per uno studio dell’onomastica nella narrativa di Gianfranco Rossi: “Il Sottopassaggio” [testo vincitore del Primo Premio assoluto al III Concorso Nazionale «Premio Gianfranco Rossi per la giovane letteratura», Ferrara, 8 Ottobre 2005], «UnPoDiVersi», 28, luglio-ottobre 2005, pp. 11-12 dell’inserto speciale; Elaborazione della sezione antologica per gli autori «Lucrezio» (volume II, pp. 390-460) e «Orazio» (volume III, pp. 171-243 per M. Bettini (a cura di), Limina. Letteratura e antropologia di Roma antica. Storia, autori, testi, La Nuova Italia, Firenze, 2005; Elissa, «UnPoDiVersi», 27, 2005, p. 10 [in occasione della mostra dello scultore M. Bonora dedicata a «Quattro donne di carta: Didone, Beatrice, Angelica, Silvia», Ferrara, Padiglione d’Arte Contemporanea di Palazzo Massari, 18 Giugno 2005]; Per una lettura degli epigrammi latini di Tito ed Ercole Strozzi per Lucrezia Borgia, «Schifanoia», 26/27, 2004, pp. 7-37; Pietatis Munus. Per Giulio Bettini nel centenario della nascita (1903-2003), di A. Nascimbeni e C. Cazzola, «Quaderni del Liceo classico statale Ariosto di Ferrara», 47, Ferrara, 2005; La rosa di Lucrezia, «Quaderni del Perticari» Senigallia, 2, a.s. 2002-2003, pp. 9-13; «Una scodella di latte, e una patata americana». Ancora per Francesco Viviani, in S. Onofri (a cura di), Il filo della memoria. Giorgio Bassani studente dell’Ariosto, «Quaderni del Liceo classico Ariosto di Ferrara», 44, Ferrara, 2004, pp. 198-214; Labor limae. A proposito di Riccardo Roversi – Monica Pavani, Versi saturni, Este Edition, Ferrara, 2003, «UnPoDiVersi», 15, gennaio-febbraio 2003, pp. 22-23; Cibo quotidiano. Mito, rito, norma e trasgressione in alcune fonti greche e latine, di M.R. Casarotti e C. Cazzola, «Quaderni del Liceo classico Ariosto di Ferrara», 34, Ferrara, 2002; Tiberio ritrovato. Tracce per un itinerario di studio, «Quaderni del Liceo classico Ariosto di Ferrara», 29, Ferrara, 2002 [cura del volume e contributo critico pp. 9-20]; «Imperat illa deis»: modelli classici negli epigrammi di Tito ed Ercole Strozzi per Lucrezia Borgia, in G. Vancini (a cura di), Lucrezia Borgia nell’opera di cronisti, letterati e poeti suoi contemporanei alla Corte di Ferrara, Este Edition, Ferrara, 2003², pp. 83-128; Lessico dell’Odissea. Per un’Odissea breve e Graece et latine. Apprendimento della lingua come occasione culturale, in F. Piazzi (a cura di), Noi e i Greci. Permanenza della cultura greca nel mondo d’oggi, I.R.R.E. Emilia-Romagna, Bologna, 2001, rispettivamente pp. 69-97 e pp. 107-111; La figlia postuma di Carneade. Francesco Viviani e il «Corriere Padano», di Stefano Cariani e C. C., «Quaderni del Liceo classico Ariosto di Ferrara», 14, Ferrara, 1999 [il contributo di C. C., «Mi è grato ora ricordare»: Francesco Viviani e Giorgio Bassani pp. 169-185 è citato in P. Prebys, Giorgio Bassani: Bibliografia sulle Opere e sulla Vita, Centro Editoriale Toscano, Firenze, 2002, n. 3346 p. 1999]; Con Edipo a Ferrara. Atti della Prima Rassegna di Teatro Classico Antico, a cura di C. Cazzola, «Quaderni del Liceo classico Ariosto di Ferrara», 3, Ferrara, 1996 (segnalazione in «Atene e Roma», 2-3, 1996, pp. 133-134 e recensione di A. Tedeschi in «Aufidus», 30, 1996, pp. 139-140); Archestrato di Gela, Gastronomia in versi, frammenti tradotti da C. Cazzola, con testo a fronte, «Quaderni del Liceo classico Ariosto di Ferrara», 1, Ferrara, 1995 (recensioni di F. Bornmann in «Atene e Roma», 2-3, 1995, p. 143 e di M. Pellegrino in «Aufidus», 27, 1995, pp. 161-163); Bipartizioni ed errori di collocazione di versi lunghi e senari nel Plauto Ambrosiano, «Studi Urbinati / B3», 57, 1984, pp. 11-29; Un verso enniano in Ovidio, «Atene e Roma», 3-4, 1977, pp. 149-153.


Per contattare la
DIREZIONE


Indice
Saggi, enigmi apophoreta
L'antico on line
Classici latini e greci

Rivisitazioni manipolazioni

La fonoteca
di Senecio
Schede
dei collaboratori
Recensioni, note extravaganze
La biblioteca
di Senecio


In collaborazione con
VICO ACITILLO- POETRY WAVE